Perché articoli strani?

La condivisione di idee e pensieri caratterizza la razza umana sin dalla sua nascita ma, negli ultimi anni, il piacere che molti provavano nel discutere idee è andato scemando per i più disparati motivi: è difficile riuscire ad esplorare approfonditamente un argomento senza “offendere” il super fan di turno. Il taglio diverso degli articoli di Internauti mira ad offrire spunti di riflessione diversi riguardo ad argomenti trattati ormai troppo sommariamente e senza la meritata attenzione in altri ambiti. cerchiamo di accettare e valutare punti di vista di altre persone aiutandoli ad evidenziarne i punti più o meno deboli: preferiamo uno stile di scrittura che possa invogliare di più alla discussione aperta e che allo stesso tempo non risulti eccessivamente tecnico piuttosto che limitarci a riportare un’opinione fredda e asettica.

Post Shock spiegazione breve più link a spiegazione lunga

Parlando dello stato attuale del mondo del giornalismo critico, una delle più grandi falle che si possono notare è l’inspiegabile necessità di essere i primi a parlare di un particolare argomento, inversamente proporzionale alla volontà di effettuare una analisi più approfondita valutando un periodo di tempo più ampio. L’obiettivo dei Post Shock è proprio questo: rivalutare una notizia, piuttosto che un prodotto o un evento, dopo che l’eccitazione del momento è calata. Riteniamo, come è spiegato ampiamente nella pagina che potete trovare qua sotto, che questo aspetto sia essenziale per dare una analisi completa ed è per questo che è una delle categorie principali che caratterizza Internauti.